Previous Next

Antonio ficai

Informatico, toscano e "babbo geek" a tempo pieno

antonio ficai

Classe 1972. Vivo tra Cecina, Rosignano e Volterra, lavoro in rete quindi ovunque.
Il mio imprinting tecno-informatico ebbe inizio per colpa dei film Guerre Stellari, Tron e War Games, erano i primi anni '80.
Nell'estate 1984 mentre Diego Armando Maradona firmava il contratto con il Napoli partecipai al mio primo corso di programmazione di linguaggio Basic su un Texas Instruments TI-99. Terminato il corso i miei genitori mi regalarono un Sinclair ZX Spectrum 48 che mi personalizzai subito creando un'interfaccia ispirata a Tron, ma ero insoddisfatto, mancava qualcosa: il modem. Quello strumento magico dove inserire la cornetta del telefono e che nel film War Games poteva collegarti ai computer di tutto il mondo e, se volevi, giocavi a scacchi oppure facevi scoppiare una guerra termo-nucleare globale.
Adesso facciamo un salto spazio-temporale ed arriviamo al 1994 (nel mezzo ci stanno un Olivetti M24, un Ibm PS/1, un Olidata 386 e tanto DOS) durante i 12 mesi di servizio militare, con incarico di furiere nei servizi informatici, assisto e partecipo al doppio mitico passaggio generazionale tra i processori i486 e Pentium e tra il sistema operativo Windows 3.1 e Windows 95 e finalmente sbarco su Internet... il resto della storia è su LinkedIn. Quando non sono in rete divento il babbo di Alessandro Luigi.

Qui sotto ci sono i links a tutti i miei spinoff in giro per il web:

webmaster

Progetto e realizzo siti web dal 1996

In tutti questi anni ho sviluppato siti web con ogni tipo di linguaggio presente: html, java, flash, asp, php, css, ecc...
Progetto e costruisco siti web da zero, ridisegno i vecchi o contribuisco a correggere e migliorare un sito web esistente.
Il mio metodo di lavoro è basato nell'analizzare e pianificare insieme al cliente il progetto richiesto, interpretare il suo metodo di lavoro e le varie aspettative.
Negl'ultimi anni oltre alla semplice realizzazione a preventivo, mi propongo sul mercato con contratti a tempo dove, per un periodo prefissato, lavoro all'interno dell'azienda committente realizzando quanto richiesto, fornendo consulenza sull'ottimizzazione del flusso di lavoro e trasmettendo le mie conoscenze in eredità: spesso il mio lavoro viene pagato con quanto risparmiato dall'azienda in un solo anno acquistando hardware inutile o software sovradimensionati alle reali necessità dell'azienda coinvolta.
Studio soluzioni per la comunicazione semplici e rapide per un uso professionale e commerciale.
Per realizzare siti web ho scelto di lavorare con un CMS chiamato Drupal, questo mi permette di rendere i siti dei miei clienti robusti, flessibili, sicuri e soprattutto facili da usare.
Ogni sito che realizzo è comprensivo di tutti i vari sistemi di condivisione e collegamento verso i principali social media ma di questo parlo nel prossimo capitolo... social media manager.

social media manager

La tua azienda e il tuo sito web è social?

I miei clienti all'inizio (in piena era Web 1.0) mi richiedevano semplici siti web per garantirsi la presenza su internet della propria azienda (siti statici) poi sono passati alla richiesta di siti aggiornabili nei contenuti in totale autonomia (siti dinamici), poi dovevano anche essere ben posizionati ed indicizzati nei vari motori di ricerca (SEO) adesso mi chiedono anche di affiancare pagine Facebook, Twitter, ecc... e così siamo arrivati al Web 2.0
Ormai avere un sito web che offre solo informazioni a senso unico è obsoleto, l'utente medio vuole interagire e comunicare rapidamente, vuole vivere le informazioni e le notizie all'interno del nuovo strato della sua rete Internet: quello del Social Network. Ho passato un'anno a testare un protocollo di gestione e controllo della comunicazione aziendale sui maggiori social media, ho capito che il cliente deve e vuole avere una vita semplice e divertente nell'affrontare la comunicazione con la propria utenza, ho capito che dovevano affrontare tutto questo sull'unica cosa che ormai non manca mai: lo smartphone. Un semplice esempio: ho un'attività commerciale, sono in viaggio e non ho un portatile, voglio pubblicare un'offerta last minute per questo weekend, che faccio? Prendo il mio smartphone o tablet, avvio l'app dwedicata, scrivo l'offerta che voglio promuovere, inserisco se voglio anche un'immagine e invio il tutto, semplicemente come fosse un SMS. All'istante l'informazione appare sul mio sito, sulla mia pagina Facebook e su Twitter e così tutti i miei contatti e visitatori da ora in poi sono informati sull'offerta. Bella la vita così, eh?

foursquare & INSTAGRAM

instagram logo foursquare logo

Come geolocalizzarsi e fotografare traendone profitto e divertimento

Prima di iniziare ti faccio subito una domanda: conosci Fousquare e Instagram? Se SI salta subito alla frase successiva, se NO passo subito la parola a Roberto Cobianchi, il Mayor d'Italia, che in questo VIDEO spiega benissimo cosa è e come funziona Foursquare, mentre in modo semplice Orazio Spoto in questo LINK spiega cosa è e come usare in modo business Instagram.
Al di là dell'aspetto ludico e divertente di questi social media, che è il vero traino del successo esponenziale che sta avendo in tutto il mondo, è anche un'opportunità a costi contenuti, per le piccole e grandi attività commerciali, per emergere e farsi conoscere a quell'utenza che vive molto di più la rete dal proprio smartphone che sul computer.
Se la tua attività appartiene al settore commerciale, turistico o dell'intrattenimento è imperitivo che sia su Foursquare ed Instagram, potrò spiegarti cosa è e come sfruttarlo al meglio.

realta' aumentata

Il virtuale nel reale al servizio della comunicazione aziendale

Anche per questa tipologia di servizio è necessario sapere cosa sia la realtà aumentata, o meglio la augmented reality, prima di affrontare come può essere utilizzata da un punto di vista commerciale: su Wikipedia è spiegato in teoria così, invece in questo VIDEO viene spiegata e mostrata nella sua totalità.

Il telefono smartphone, la webcam nei computer portatili o nei tablet ormai è una realtà, sfruttarli per avere informazioni "aumentate" a video è semplice grazie all'utilizzo di moltissime applicazioni gratuite dedicate.

Le applicazioni della realtà aumentata le ho classificate come indoor e outdoor, da casa o per l'aperto. Quella da casa è appunto quella di video/animazioni collegati tramite, ad esempio, codici QRcode oppure un altro bell'esempio è su questo sito dell'Unicef, l'applicazione del servizio all'aperto invece è ben spiegata in questo VIDEO dove si promuove come strumento di informazione turistica.

Mio figlio ha sei anni e già la usa per vedere i video dei super-eroi nascosti nelle figurine (!#??!!##?).

html5 + jquery + css3

HTML5 Powered with Connectivity / Realtime, CSS3 / Styling, Device Access, Graphics, 3D & Effects, Multimedia, and Semantics

Aggiornare il proprio browser all'utima versione, grazie

Purtroppo è Inutile parlare di questi linguaggi se si continua a navigare su internet con Internet Explorer 6 o 7, Firefox 2, ecc... visita questo sito per testare le condizioni del tuo browser.
Se hai un browser di ultima generazione guarda questa galleria di esempi che spiega da sola con molti esempi cosa può fare ed avere come funzionalità e integrazioni grafiche il tuo futuro sito web. Questo sito, ad esempio, è invece realizzato con jQuery e con un pò di CSS3, ho escluso la realizzazione in HTML5 perchè voglio che sia visualizzabile a tutti, è una scelta un pò "politica e commerciale" mi spiace.
HTML5 è la vera star del futuro, è il5linguaggio, o meglio, la tecnologia che permetterà veramente di rivoluzionare il modo di fare e vivere i siti web, sia sul computer che sui dispositivi portatili.

info


 

sede operativa: Via per Rosignano, 6 loc. Vada - 57016 Rosignano M.mo LI

sede legale: Via G. Rossini, 6 - 57023 Cecina LI
p.iva 01673740492 - cod. fisc. FCINTN72E01G702A

Privacy Policy (by iubenda)